Filosofia del poker

ISBN: 9788882467777

Autore: Fabrizio Mercantini

Filosofia del poker

“La prima vera distinzione tra giocatori di poker, l’unica che conta, è quella tra vincenti e perdenti. È una distinzione molto rigida, impietosa nella sua inesorabilità”.

Comincia così la “piccola filosofia” di Mercantini, con una divisione netta, che nulla sembra concedere alla casualità delle carte: ma il poker è prima di tutto un gioco e come tale riserva altre inattese sorprese. Ecco allora che il manuale per il giocatore d’azzardo si arricchisce di consigli pratici, di aneddoti e testimonianze, diventando il piccolo e divertito spaccato di una vita provinciale in cui il tavolo verde è pretesto per incontri e gossip locale, e il gioco d’azzardo è vissuto come filosofia di vita e scommessa su di sé.

  • Video Holdem

    Loading...